Pubblicato da agentescommesse il Ottobre 29, 2019

Scommesse Serie A settima giornata, grosse vincite con Microgame

La settima giornata del girone di andata del campionato di calcio 2019-2020 di Serie A si è chiusa con un grande match, ovverosia con Inter-Juventus. I bianconeri hanno vinto per 2 a 1 ed hanno peraltro gonfiato le tasche di alcuni scommettitori Microgame in accordo con quanto è stato riportato dall’Agenzia di Stampa specializzata AgiProNews.it.

Su Microgame Fortuna13 si porta a casa 2.000 euro grazie a Inter-Juve

Col nome utente di Fortuna13, che già porta bene, uno scommettitore di Microgame ha infatti piazzato una giocata non solo indovinando il risultato esatto del derby d’Italia Inter-Juventus, ma anche l’autore del gol vittoria per i bianconeri, ovverosia Gonzalo Higuain. E così lo scommettitore, grazie ad una quota di 20 a 1, si è portato a casa ben 2.000 euro.

Nel Napoletano vinti oltre 6mila euro

Ma è a Lettere, nel Napoletano, che con soli 2 euro uno scommettitore ha fatto letteralmente Bingo portandosi a casa una vincita di oltre 6.000 euro dopo aver azzeccato una multipla con ben 7 eventi, e precisamente con quattro partite di Serie A e tre pronostici riguardanti il torneo cadetto. La quota scommesse della giocata, grazie ai 7 eventi inseriti in bolletta, è schizzata a 2.768 moltiplicati per i 2 euro giocati più un bonus multipla di 664 euro. Per un totale della vincita pari a 6.201,07 euro.  

Scommesse Serie A e B dopo la sosta per le Nazionali

Per chi volesse tentare la fortuna con le scommesse su Serie A e su Serie B, magari scegliendo bet2u che è molto affidabile, ricordiamo che il campionato di massima serie e quello cadetto riprenderanno dopo la sosta per le Nazionali. In particolare, per la Serie A si ripartirà con l’anticipo delle 15 Lazio-Atalanta, sabato 19 ottobre, per l’ottava giornata del girone di andata. Mentre la Serie B ripartirà il giorno prima, venerdì 18/10, con l’anticipo delle ore 21 Cittadella-Cosenza. 

Lascia un commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *